La funzione del Bid Manager

Perché é importante gestire con un Bid Manager le gare d'appalto


Qualsiasi sia il mercato di riferimento in cui un’azienda opera, l’opportunitá di partecipare a gare d’appalto rappresenta un’occasione che puó far davvero svoltare un’azienda, per la visibiliá e l’aumento di fatturato che ne consegue.

Il processo di messa in opera di un’offerta vincente con tutto il suo relativo lavorío, spesso lungo ed estenuante, richiede tempi lunghi ed un dispendie di energie e di risorse non indifferente. Molto spesso le singole aziende non sono in grado di affrontare da sole. Le alternative in questo caso sono esclusivamente due: abbandonare la gara d’appalto, rinunciando alla possibilità di conquistare prestigio e una specifica posizione di mercato oppure mandare in outsourcing le attività di bid management.

Di bid management si parla ancora troppo poco e bisogna fare anzitutto chiarezza su cosa si tratta e sul perché diventa importante esternalizzare tale attività. Letteralmente si definisce bid management l’attività di gestione delle offerte, ovvero l’intermediazione commerciale che avviene nel caso di gestione di offerte pubbliche (come nel cado di gare d’appalto). Colui che gestisce tale intermediazione è il Bid Manager.



Questa è una figura centrale che possiede in sé le caratteristiche di un sales manager, un delivery manager e un project manager che gesisce le relazioni tra tutti gli stackholder interessati all’offerta. Il bid manager deve garantire il corretto svolgimento dell'offerta entro il tempo e i parametri finanziari stabiliti gestirà la relazione con il cliente e per conto di quest’ultimo.

Avere tale figura in outsourcing garantisce una serie di numerosi vantaggi ed agevolazioni per l’azienda che vuole partecipare ad offerte commerciali. Se infatti non si predispone di risorse interne con skill necessari alla preparazione dell’offerta tecnica, il bid manager esterno si assumerà ogni responsabilità, dalla pianificazione, in cui si definiscono tempi e costi per la costruzione dell’offerta, all’autorizzazione in cui il bid manager, inseme al team effettua una verifica di fattibilità e profittabilità prima di innescare le fasi successive, per verificare se l’azienda è in grado di accoglierne i costi nel proprio budget, costo che si sommerà ai costi di progetto in caso di vittoria nella gara.

La fase successiva corrisponde invece a quella di presentazione della documentazione tecnica e dunque a tutte le attività burocratiche necessarie per poter essere realmente in gara e passare quindi alla fase commerciale di messa in gara del progetto.

NDV International Corp si occupa proprio di Bid Management. Tutte le aziende che decidono di affidarsi alla nostra azienda per la gestione delle gare d’appalto riscontrano numerosi vantaggi in termini di risorse investite, avendo la garanzia di massima professionalitá e di una considerevole riduzione del rischio operativo e commerciale.


A cura di Priscilla Longobardi


7 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti